Migrazioni Ebraiche in età moderna - Dettaglio


Codice persona279
NomeIsach di Jehiel
CognomeTedeschi (Ashenazi)
PatronimicoJehiel
Soprannome
SessoM
Stato civile
Coniuge
Luogo di provenienzaSacro Romano Impero
Stato di provenienzaSacro Romano Impero
Regione di provenienza
Anno di presenza 1537
Luogo di Residenza Roma
Stato di residenza Stato Pontificio
Regione di residenza Lazio
Motivo di migrazione
Lavoro
Anno inizio lavoro
Luogo di lavoro
Note Isach di Jehiel stipula un contratto con Giuseppe di Moise che si impegna a lavorare per lui, durante un periodo di 10 mesi, come fabbricante di spade.
Fonte K. Stow, The Jews in Rome, I, 1536-1551, Leiden, New York, Koln 1995, n. 129, p. 47